Ingredienti:

  • 2 melanzane
  • 3 pomodori
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 dado vegetale
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 1 pizzico di peperoncino
  • 2 pizzichi di paprica
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva
  • qualche foglia di coriandolo
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Riscaldate il forno a 180°.
Lavate le melanzane, eliminate le estremità e tagliatele a metà. Spolverizzate la polpa con le spezie (cumino, peperoncino, paprica). Richiudete le melanzane e avvolgetele in un foglio di carta d’alluminio. Mettetele in forno e fatele cuocere per 40-45 minuti.

Nel frattempo portate ad ebollizione abbondante acqua. Tuffatevi i pomodori per 30 secondi. Scolateli e pelateli. Tagliateli a grossi cubetti. Pelate e affettate finemente l’aglio. Diluite il dado da brodo in 1 lt di acqua calda.

Quando le melanzane sono cotto, apritele ed estraetene la polpa aiutandovi con un cucchiaio.
In una pentola, fate riscaldare l’olio d’oliva. Aggiungete l’aglio e fatelo soffriggere per un minuto a fuoco lento. Incorporate i pomodori a cubetti e la polpa di melanzane. Bagnate con il brodo e fate cuocere a fuoco lento per 10 minuti. Frullate bene le verdure. Salate leggermente e pepate. Lavate il coriandolo.

Servite la zuppa tiepida, guarnendola con le foglie di coriandolo.

Tratto da: “Zuppe bruciagrassi” delle Edizioni Il Punto d’Incontro