Ingredienti per uno stampo da plumcake standard

  • 120 ml di yogurt di soia al naturale
  • 150 gr di farina 0 o integrale
  • 25 gr di maizena
  • 130 ml di latte di soia
  • 80 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 2 zucchine grandi
  • 1 panetto di tofu
  • 4/5 pomodori secchi
  • basilico e prezzemolo a piacere
  • 3 cucchiai di salsa di soia

Strumenti stampo da plumcake, pela patate

Le verdure

Per prima cosa lavate per bene le zucchine, tagliatene l’apice e la parte finale. Prima di tagliarle a cubetti o rondelle, con l’aiuto di un pela patate create delle stricioline di buccia che utilizzerete per la decorazione del plumcake. Prendete i pomodori sott’olio, scolateli e tagliateli a piccoli pezzi. Fate lo stesso con il tofu dopo averlo sbollentato in acqua non salata per eliminare la traccia amara che lo contraddistingue.
Passate le zucchine in padella con un pochino di olio e un pizzico di sale, a metà cottura aggiungete anche i pomodori, il tofu a cubetti e poi, per ultimi, prezzemolo e basilico a pezzetti. Lasciate da parte il “ripieno”.

L’impasto

In una ciotola capiente mettete la farina, il lievito e la maizena setacciando il tutto. Aggiungete ora i liquidi, quindi lo yogurt di soia, il latte, l’olio e un paio di pizzichi di sale. Iniziate a mescolare fino ad ottenere un composto mordbido e non grumoso, infine mettete la salsa di soia e mescolate nuovamente. Aggiungete ora al composto anche la farcia di verdura e tofu che avete preparato e mescolate con cura cercando di lasciare integri gli ingredienti.

Inforniamo

Prendete lo stampo da plumcake e ungetelo leggermente con un po’ di olio (si tratta di una precauzione, se il vostro stampo è collaudato potete saltare questo passaggio) oppure foderatelo con carta forno. Ora decorate la superfice del plumcake con le stricioline di buccia di zucchine che avete realizzato: potete decidere di farne dei piccoli cerchi, dei riccioli, oppure delle righe, l’importante è che li mettiate di traverso e li facciate affondare per metà nell’impasto per farli rimanere fermi. Infornate il tutto a 180° per circa 40/45 minuti forno statico fino a che la superfice del plumcake non sarà ben dorata. All’interno il plumcake risulterà molto morbido a causa della presenza delle zucchine e del tofu.

Via: www.vegolosi.it