Ingredienti per 4 persone

Per i fiocchi di farina

  • 500 g di farina integrale
  • 400 g di acqua
  • 1 cucchiaino di sale

Per la crema di piselli

  • 200 g di piselli già lessati
  • 50 g di tofu vellutato
  • olio extra vergine di oliva q.b
  • 1/2 scalogno
  • sale e pepe q.b

Strumenti: mixer ad immersione o robot con lame

L’impasto per i fiocchi di farina

Iniziamo preparando i fiocchi di farina: in una ciotola capiente setacciate la farina integrale e aggiungete il sale mescolando bene per fare in modo che si diffonda in modo omogeneo. Procuratevi una frusta o un cucchiaio di legno e iniziate ad aggiungere alla farina l’acqua a filo, mescolando. Una volta terminata l’acqua, otterrete un impasto liscio e omogeneo ma dalla consistenza appiccicosa e semi liquida. Copritelo con della pellicola per alimenti e lasciatelo riposare: basterà il tempo di preparare la crema di piselli.

Prepariamo la crema di piselli

Dopo aver fatto saltare in padella i piselli lessati con lo scalogno appassito nell’olio, frullateli ed aggiungete sale, pepe e il tofu vellutato. Se non lo avete potete utilizzare anche quello in panetti, ma abbiate cura di sbollentarlo qualche minuto in acqua bollente e di frullarlo molto finemente; in questo caso, però, la consistenza della crema ottenuta sarà leggermente meno fluida.

Come realizzare i fiocchi di farina: la tecnica

Lasciate da parte la crema di piselli e torniamo ai fiocchi di farina. Mettete a bollire abbondante acqua salata. Prendete l’impasto e versatelo su un piatto piano, procuratevi un cucchiaio o un leccapentola e, una volta che l’acqua sarà giunta a bollore, iniziate a versare l’impasto staccandone dei pezzi grazie al cucchiaio mentre fate “colare” l’impasto nell’acqua bollente: i fiocchi si formeranno a contatto con l’acqua. Realizzate mano a mano i fiocchi di farina senza riempire eccessivamente la pentola, scolateli mano a mano: ci vorranno circa 10-15 minuti di cottura anche a seconda delle dimensioni. Continuate così fino a terminare l’impasto.

Alcuni consigli: per realizzare i fiocchi con il cucchiaio premuratevi di bagnarlo di tanto in tanto nell’acqua bollente, per riuscire a staccare l’impasto con facilità. Potete utilizzare anche delle forbici da cucina per tagliare letteralmente l’impasto stesso mentre cola nella pentola.

Via: www.vegolosi.it