Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di edamane sgranati
  • 150 g piselli sgocciolati
  • 4 cucchiaini di semi di chia
  • scorza 1 limone
  • menta fresca q.b
  • sale q.b
  • pan grattato q.b
  • olio evo q.b

Strumenti: frullatore ad immersione o robot da cucina

Partiamo dagli edamame: Lessate gli edamame in acqua bollente salata per circa 5 minuti. Nel Frattempo sgocciolate i piselli, tritate la scorza del limone e fate lo stesso con alcune foglie di menta.

Frulliamo: Scolate gli edamame, uniteli agli altri ingredienti e frullate il tutto con un robot ad immersione. Se l’impasto dovesse essere troppo asciutto allora aggiungete dell’olio extravergine di oliva. Aggiungete all’impasto ottenuto i semi di chia, la menta e la scorza di limone. Correggete di sale e con le mani umide formate dei burger, se vi trovate più comodi potete utilizzare anche dei coppapasta per dare una forma più regolare ai vostri burger. Passate ogni burger nel pan grattato.

In padella: In una padella scaldate un dito di olio extravergine di oliva e cuoceteci i burger sino a formare una leggera crosticina su entrambi i lati. Servite caldi in abbinamento a delle verdure crude o scottate, altrimenti all’interno di un panino, con delle foglie di insalata e pomodori a fette.

Via: www.vegolosi.it