IL FORMAGGIO BIOLOGICO

Cosa significa formaggio biologico e quali sono le sue caratteristiche?

Il formaggio biologico è prodotto da latte da agricoltura biologica, quindi da un allevamento biologico sottoposto a rigorosi controlli secondo i criteri di certificazione europea.
Questi indicano un metodo di allevamento che prevede solo l’impiego di sostanze naturali escludendo i derivati chimici.

Come vengono trattati gli animali?

Gli animali sono trattati con rispetto e liberi di pascolare e brucare l’erba che preferiscono. Il numero di pesticidi utilizzati è perlopiù assente. Sono permessi sono una decina di principi attivi, la maggior parte di origine vegetale. Questo permette di ottenere un latte e dei derivati privi di sostanze dannose per il nostro organismo.

Come viene preparato il formaggio?

Il formaggio biologico viene prodotto solo con latte crudo in quanto la pastorizzazione abbatterebbe la carica batterica.
Non sono presenti coloranti, fatta eccezione per il formaggio caprino per il quale è consentito l’utilizzo di carbone vegetale per la parte esterna.

Quali sono i principi nutritivi del formaggio biologico?

Questo tipo di allevamento e preparazione fa si che nei formaggi biologici sia presente molta più vitamina A e vitamina E, potenti antiossidanti naturali che combattono i radicali liberi, rispetto ai formaggi tradizionali. Inoltre, i formaggi biologici, hanno un elevato contenuto di Omega3 e acidi linoleici, preziosi per la nostra salute.

Tratto da: www.formaggio.it