La gastrite è un’infiammazione della mucosa gastrica. Essa può essere di natura acuto o cronica ed in genere la causa di questo disturbo è lo stress o una vita frenetica, abuso di alcool o di farmaci.
I sintomi sono un forte bruciore di stomaco, nausea, eruttazioni fino ad arrivare a vomito e inappetenza.

Ecco alcuni consigli sull’alimentazione da tenere in situazioni di gastrite acuta:

– Evitare le arance e preferire i limoni, anche se acidi in bocca sono basici ed equilibranti nello stomaco
– Evitare il pomodoro, sia fresco che come sugo
– Non mescolare proteine con i carboidrati
– Evitare l’eccesso di caffè e vino
– Non fumare e non bere alcolici
– Masticare lentamente
– Consumare frutta lontano dai pasti, perché può creare gonfiore
– Evitare i cibi fritti
– Evitare le bibite gassate
– Diminuire il consumo di tisane e preferire quella di camomilla che ha un effetto calmante per le pareti dello stomaco
– Pranzare e cenare sempre alla stessa ora

Di seguito invece, vi elenchiamo alcuni rimedi naturali per combattere la gastrite in maniera semplice ma efficace:

succo-di-cavolo-estrattore-di-succoCAVOLO
Il cavolo ha proprietà cicatrizzanti per le mucose dello stomaco.
Il suo succo appena spremuto è un toccasana per diluire efficacemente i succhi gastrici e per far diminuire il dolore provocato dalle infiammazioni dello stomaco.
Puoi usare diverse varietà di cavoli come le verze, i cavolfiori o i crauti per aumentare il loro potere benefico. Per correggere il gusto del succo puoi aggiungere succo di carota e mirtillo che tra le altre cose hanno un potere antiossidante.

tisana-alla-cannellaCANNELLA
Grazie alle sue proprietà antibatteriche e antifermentative la cannella risulta essere un ottimo rimedio contro la gastrite.
Lascia in infusione per alcuni minuti la radice di cannella in acqua bollente. Bevi la tisana che ne deriva dopo i pasti principali. La sua azione di regolamento della digestione aiuterà anche a calmare il bruciore di stomaco causato dalla gastrite.

Argilla-verdeARGILLA VERDE VENTILATA
L’argilla è nota per le sue capacità di diminuire il gonfiore addominale ed assorbire i gas intestinali. Inoltre ha naturali proprietà antisettiche, battericide e cicatrizzanti.
Versate un cucchiaino di argilla in un bicchiere di acqua tiepida. Mescolate e lasciate riposare per almeno 5 minuti. Bevete la miscela al mattino o durante la giornata gettando la parte sedimentata di argilla.